Logo
Federazione Nazionale
Agricoltura
- CHI SIAMO
- CONTATTI
- SEDI
Luned́ 22 Aprile 2024
SERVIZI FNA

Questo documento puo' essere utilizzato dagli associati per la stampa e diffusione di materiale informativo (volantini, manifesti)
NEWS

click 112 Allegato Originale Aumenta Aumenta PDF Stampa Indietro

21/02/2024 - LAVORO IN AGRICOLTURA. LA CONFSAL E LA FNA-CONFSAL AL TAVOLO INTERMINISTERIALE CON IL MINISTRO LOLLOBRIGIDA E IL MINISTRO CALDERONE

Nella giornata di ieri 20 febbraio la Confsal e la Fna-confsal, rappresentate dal Vice Segretario Generale Confsal, già Segretario Generale FNA-Confsal Cosimo Nesci e il componente di Feder.agri Sciacca Cipriano, insieme alle altre rappresentanze sindacali CISL, UILA, CGIL, UGL, hanno incontrati a Palazzo Chigi il Ministro dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida e il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Marina Calderone, per un confronto sulle criticità attuali del comparto agroalimentare.

In occasione di questa riunione il Vice Segretario Generale CONFSAL, già Segretario Generale FNA-CONFSAL, Cosimo Nesci, ha sottolineato la necessità di una regolamentazione più puntuale delle azioni da intraprendere per contrastare la piaga sociale del caporalato, soprattutto intervenendo sui nodi in cui il caporalato si insinua: alloggi, trasporti, intermediazione manodopera agricola.

Per la Confsal e Fna-Confsal il settore primario necessita di essere riformato al fine di ridare dignità e valore a questo settore economico, e contrastare il fenomeno emigratorio dei nostri giovani che continuano a lasciare il Paese, soprattutto nel Mezzogiorno.

A termine dell’incontro è stato consegnato un documento con le proposte di Confsal e Fna-Confsal, che alleghiamo.

Allegato

| PRIVACY E COOKIE POLICY |
Globus Srl